Laboratorio residenziale “Amore, sessualità e psicorituali”

1.2.3.4 giugno 2017 Bracciano – Roma –

22518_10206631134914659_2750732658362952575_n

Durante questo residenziale impareremo, attraverso le pratiche e lo studio, a capire in che modo generare energia positiva nelle nostre relazioni, a sviluppare una coppia matura, costruttiva, che condivida energia positiva amorosa che sia consistente e in cui ci sia mutualità. 

Un essere maturo è colui che ha fatto il proprio processo di guarigione e che ha strutturato una psicologia adulta.

Queste tre parole sono il fondamento delle relazioni:

-Condivisione

-Consistenza

-Emozioni positive condivise

Un essere maturo nella relazione con se stesso, di coppia e con gli altri è colui che ha fatto il suo processo di guarigione e che ha strutturato una psicologia adulta, è colui che sceglie e che dice si a ciò che lo fa crescere e no a ciò che lo distrugge.

Scegliere è fondamentale perché il tuo “destino” è la somma delle tue scelte. 

Fare una scelta e avere un proposito chiaro nella tua vita è entrare nel processo di maturità.

Lavoreremo sulla genealogia, non solo la nostra personale, ma anche dell’umanità intera per capire in che modo manteniamo in vita i programmi del passato attraverso due aspetti primari: quello della vittima e del tiranno, e lavoreremo su come trasformarli per vivere e costruire autenticamente le nostre relazioni.

                                                                                                                    Cristobal Jodorowsky

Per maggiori informazioni: stefania@lailanto.it – 331.6821258

oppure consultate link: Laboratorio residenziale “Amore, sessualità e psicorituali”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.