img_3968

“Ho cominciato a fare lo Psicoteatro perché ho sentito la necessità, dal più profondo del mio essere autentico, di utilizzare la mia esperienza di 30, 40 anni di teatro, di conoscenza, di terapia e di arte per aiutare gli atri in uno spazio, in un “qui e ora”, che fosse un momento di ispirazione spirituale, per poter partecipare alla trasformazione delle persone mettendomi in gioco in prima persona”

Cristobal Jodorowsky

Lo Psicoteatro è una serata di puro teatro che nasce dalla necessità di Cristobal Jodorowsky di creare un’esperienza per le persone che fosse “libera” dal commercio. Non perché il denaro sia sporco o cattivo ma perché potesse essere accessibile a tutti. Negli anni lo Psicoteatro è arrivato in Messico, Colombia, Argentina, Spagna, Italia…

Ogni Psicoteatro porta con sé una tematica diversa: i soldi, le relazioni, la famiglia, la sessualità…ed ognuna di queste tematiche è ciò che guida Cristobal Jodorowsky sul palco a fare luce sulle dinamiche che accomunano ogni essere umano e che spesso ci creano delle difficoltà.

Con amore, umore e rigore Cristobal Jodorowsky ci porta ad esplorare questi temi anche con l’aiuto dei Tarocchi, sempre presenti sul palco ad ogni spettacolo e, attraverso la loro guida, crea ad ogni spettacolo atti psicomagici collettivi per il pubblico presente.

Quella dello Psicoteatro è un’esperienza collettiva, dove il pubblico lavora all’unisono con Cristobal Jodorowsky. Il palco diviene lo specchio della nostra esistenza e con molto umore e leggerezza  si viene portati a riconoscere in che modo questi temi fondamentali influenzano, contagiano e guidano la nostra vita.

La serata si conclude sempre con delle letture dei Tarocchi fatte ad alcune persone del pubblico sorteggiate alla fine.